BAGNINO DI SALVATAGGIO CAMPOBASSO - StudiForma

Vai ai contenuti
BAGNINO DI SALVATAGGIO






Il corso per l'abilitazione alla professione di "Bagnino di Salvataggio" viene svolto da "Istruttori nelle Arti Marinaresche per il Salvataggio" della S.N.S. altamente qualificati.
I nostri corsi permettono di conseguire il Brevetto ed il Diploma di BAGNINO DI SALVATAGGIO valido lungo il litorale marittimo, nelle acque interne e nelle piscine di tutti i Paesi dell'Unione Europea.
La vigente normativa italiana prevede l'assunzione e la costante presenza del Bagnino sia presso gli stabilimenti balneari, sia presso le piscine pubbliche ed il Brevetto rilasciato dalla Società Nazionale di Salvamento costituisce titolo professionale valido a tutti gli effetti di Legge.

Il Brevetto di Bagnino di Salvataggio offre l'opportunità di un lavoro all'aria aperta e quello di svolgere un importante servizio a favore della collettività, oltre ad acconsentire attività di volontariato, di impegno sociale e di Protezione Civile.

Argomenti trattati durante il corso:
Aspetti legali, Compiti del Bagnino, Meteorologia, Onde e Spiagge, Fiumi e Laghi, Gestione della postazione di salvataggio, I pericoli per la balneazione, L'annegamento, Primo Soccorso, BLS, Salvataggio in acqua, Tecniche di intervento, Ricerca di un disperso, Compilazione dei rapporti, Assistenza persone disabili, La sorveglianza della Spiaggia, Le attrezzature per il salvataggio, Il Pattino, Voga, nodi, Ordinanza balneare, Manutenzione e sorveglianza nelle piscine, Nuoto.

Nel costo dell'iscrizione oltre al corso per Bagnino di Salvataggio è compreso:

  • IL Manuale Salvamento ( edizione 2012 )          
  • Il Manuale Soccorso in Ambiente Acquatico
             
  • Corso di primo soccorso BLS - PBLS Pediatrico (rcp su neonati e bambini)
  • Corso di primo soccorso BLS-AED
  • Corso gestione primo soccorso ad un traumatizzato
  • Quota iscrizione annuale Soc. Naz. Salvamento sez. di Guardialfiera
  • Utilizzo attrezzatura di primo soccorso
  • Utilizzo attrezzatura salvataggio: bay watch, salvagente lineare, pattino, ecc…

CERTIFICAZIONE:
Brevetto e diploma Bagnino di Salvataggio rinnovato per tre anni
Diploma di BLS-AED

Requisiti per l'iscrizione al corso di "Bagnino di Salvataggio"

Per iscriversi al corso di "Bagnino di Salvataggio" è necessario:
- essere in possesso di capacità natatorie;
- essere in idonee condizioni psicofisiche;
- avere un'età compresa tra i 16 e i 55 anni;
- essere cittadino italiano o della CEE.

La Commissione Esaminatrice per gli esami di "Bagnino di Salvataggio"

Come da Circolare Prot. n° 23054 del 10/03/2010 del Comando Generale delle Capitanerie di Porto, modificata dalla Circolare Prot. n.° 059/int. del 31/03/2010, avente per oggetto "Esami per il rilascio dei brevetti di abilitazione al servizio di salvamento - Procedure e composizione della commissione", la Commissione Esaminatrice è composta da:

a) un Ufficiale del Corpo delle Capitanerie di Porto, di grado non inferiore a Tenente di Vascello, con funzioni di Presidente;
b) un rappresentante della Società Nazionale di Salvamento presso la quale il corso si è svolto;
c) un Medico in possesso dei requisiti previsti dalla succitata Circolare n.° 059/int. del 31/03/2010;
d) un Sottoufficiale del Corpo delle Capitanerie di Porto, di grado non inferiore a Capo di 3^ classe, con funzioni di
Segretario.

PROVE D'ESAME:

PROVE PRATICHE SALVATAGGIO A NUOTO:

- 25 m. rana subacquea (se la prova viene eseguita in piscina)
- sommozzare e ripescare un oggetto di 3-4 Kg su fondali di 4-5 metri (se la prova viene effettuata in mare)
- 25 m. stile libero
- 25 m. rana
- 25 m. dorso
- 25 m. stile libero testa alta, immersione e recupero pericolante sul fondo
- 25 m. trasporto pericolante e recupero sul bordo vasca

PROVE DI VOGA:

Il candidato dovrà dimostrare di saper governare con perizia una imbarcazione a remi (moscone, battello) ed in particolare dovrà dimostrare:
- di conoscere l'azione della voga
- di saper attraccare alla banchina
- di saper evitare un ostacolo
- di saper affrontare le onde sia di prua che di poppa
- di saper eseguire in modo rapido e corretto un salvataggio

LE PROVE PRATICHE NODI:

Il candidato dovrà sapere eseguire velocemente e correttamente i seguenti nodi, sapendone indicare anche le funzioni:
- nodo semplice
- nodo savoia
- gassa d'amante semplice
- nodo bandiera semplice
- nodo piano
- nodo margherita

PRIMO SOCCORSO:

- Il candidato dovrà saper effettuare una valutazione circa il tipo di intervento da effettuare all'asfittico e dimostrare di
essere in grado di effettuare correttamente tutte le manovre, anche preliminari, necessarie per praticare la respirazione artificiale col metodo bocca a bocca
e di sapere effettuare il massaggio cardiaco esterno anche con l'uso del pallone Ambu.

PARTE TEORICA:

- nozioni elementari di Meteorologia: venti, aspetti e forza del mare
- nozioni elementari di legislazione: Ordinanza balneare delle Capitanerie di Porto
- trattamento dell'acqua in piscina
- il primo soccorso anche ai subacquei
- salvataggio in acqua - tecniche di intervento, di avvicinamento e di trasporto del pericolante
- nozioni di anatomofisiologia - apparato cardio-respiratorio
- apnea, sincope, annegamento
- il primo soccorso negli incidenti più comuni
- lesioni da animali marini comuni

Il brevetto di Bagnino di Salvataggio, così come quello di Volontario di Protezione Civile, costituisce elemento di valutazione per credito scolastico.        

lL brevetto di Bagnino di Salvataggio è valutato "titolo professionale di merito" per:

L'arruolamento volontario nella Marina Militare (DM 01/09/2004, art. 8)
L'arruolamento volontario nell'Esercito (dp. prot. n. M_D GMIL_02I3200085087 del 10/07/2006 - bando arruolamento V.F.P.1)
L'attribuzione del credito formativo agli esami di Stato della Scuola Secondaria di 2° grado (DPR 23/07/1998 n. 323 art. 12 e DM n. 49 del 24/02/2000)
L'impiego dei militari delle FF.AA. in compiti connessi al brevetto, la cui trascrizione matricolare è autorizzata dal Ministero della Difesa.
Il brevetto di Bagnino di Salvataggio è riconosciuto titolo equipollente alla "prova di nuoto e voga" necessaria per il rilascio del Libretto di Navigazione
iscrizione nelle matricole della "gente di mare" (dp. Prot. n.° 4135556 del 17/06/1998 Min. dei Trasporti e della Navigazione - Direzione Generale del Lavoro Marittimo e Portuale).

Il brevetto di Bagnino di Salvataggio può essere trascritto nei fogli matricolari del personale militare dell'Esercito, Marina, Aeronautica, Arma dei Carabinieri e per il personale della Polizia di Stato
MANDACI UN MESSAGGIO


         Compilando il modulo sottostante e specificando il motivo della tua richiesta sarai contattato da un nostro responsabile.
Dove siamo:
Via Conte Rosso,21/A
86100 Campobasso

08741957041
3383322238
segreteriastudiforma@gmail.com
StudiForma
08741957041
3383322238
segreteriastudiforma@gmail.com
Torna ai contenuti